Ricerca
comunità e distretti

Domenica di grande benedizione a Lugano

11.10.2020

Con una settimana di ritardo, domenica 11 ottobre 2020 la comunità di Lugano ha vissuto un servizio divino di festa, ricolmo di avvenimenti speciali.
 
/api/media/506729/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=72eef756181ce25e6c17b9d71ee5e54a%3A1638748932%3A9142823&width=1500
/api/media/506730/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=9edba8824687876d7b7028a4f15f924f%3A1638748932%3A3126540&width=1500
/api/media/506731/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=ea816701cfc4cd87a2c62bc4cb75914d%3A1638748932%3A3697709&width=1500
/api/media/506732/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=d14d138264d56bdc61f227127c605e90%3A1638748932%3A9774605&width=1500
/api/media/506733/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=15dc4d69ced09bfc3d1d9129934efaae%3A1638748932%3A4237970&width=1500
 

L’apostolo di distretto Jürg Zbinden, accompagnato dall’apostolo Rolf Camenzind, dagli evangelisti di distretto Luigi Campagna e Roberto Manna, ha celebrato a Lugano un servizio divino, alla base del quale era la parola biblica “e so che, venendo da voi, verrò con la pienezza delle benedizioni di Cristo” (lettera di Paolo ai Romani 15, 29).

L’esordio dell’apostolo di distretto è per ringraziare Dio che finalmente ha reso possibile questa visita e questa giornata speciale. Segue un benvenuto agli sposi in festa, ai bambini che riceveranno il Santo Suggello e a tutta la comunità. Ci esorta: se tutti noi siamo uniti nel cuore sentiamo la benedizione e la vicinanza di Dio. Siamo sempre in festa ogni volta che incontriamo Dio. Apriamo dunque il nostro cuore per ricevere la benedizione di Dio.

Ci consiglia di avere fiducia in Dio e nella sua parola, assicurandoci che in quella c’è tutto ciò di cui abbiamo bisogno, come persone e come comunità intera. Oggi, come accadeva ai tempi della parola biblica odierna, riceviamo la benedizione di Cristo, che è esattamente quello che ci serve.

Terminata la predica, i tre bambini che di recente hanno ricevuto il Santo Battesimo d’acqua, hanno ricevuto tramite le mani dell’apostolo di distretto il sacramento del Santo Suggello, il battesimo di Spirito.

Dopo la distribuzione della Santa Cena alla comunità è seguita la dispensazione della Santa Cena per i defunti. L’apostolo Rolf Camenzind ne fa una breve introduzione, ricordando che non possiamo sapere quante anime sono qui con noi oggi: diamo il benvenuto a tutte le anime che hanno accettato l'invito.

Un brano musicale, di organo e archi, ha sottolineato con solennità il momento importante.

I festeggiamenti sono poi proseguiti con due coppie giubilari che hanno ricevuto rispettivamente la benedizione per le nozze di rubino, 40 anni di matrimonio, per Walter e Marisa Baumgartner e per le nozze di ferro, ben 65 anni di matrimonio, per Lydia e Hansruedi Jemmi.

Al termine del servizio divino di festa, tutta la comunità è unita, pervasa di gioia e gratitudine verso Dio per i momenti speciali e per la benedizione che Dio generosamente regala a tutti i suoi figlioli.